Company
Innovazione, Esperienza e Visione.

HelmontCO2 è una società italiana operante nel campo dei servizi energetici integrati e nel settore ambientale. Il valore aggiunto di HelmontCO2 è dato dalla capacità di assistere il cliente, con un team di professionisti altamente specializzato. Grazie alla conoscenza approfondita del settore sul piano della normativa in connubio con l’elevata professionalità acquisita, assiste le grandi imprese nel conformarsi agli obblighi di compliance e nell’adottare le migliori soluzioni energetico-ambientali. HelmontcC02 è una realtà attiva nel CARBON MARKET fornendo servizi finanziari di intermediazione e soluzioni di trading per le società soggette alla regolamentazione sui gas serra (ETS) . Fornisce altresì assistenza in tutte le fasi di realizzazione degli interventi di Efficienza Energetica: dal primo rilevamento dati alla progettazione degli interventi, al reperimento delle risorse finanziarie, fino al monitoraggio delle performance raggiunte a seguito degli interventi realizzati. Accredita preso il GSE, Helmontco2 affianca i propri clienti nel percorso per l’efficientamento energetico, attraverso soluzioni chiare e semplici per la copertura economica degli investimenti e consulenza per l’ottenimento dei titoli di efficienza energetica Perseguiamo una filosofia fondata sulla trasparenza e sulla condivisione delle soluzioni proposte con un unico obiettivo : la vostra fiducia.

Background Image
Carbon Market

Soluzioni di trading sui principali mercati internazionali, analisi aziendali sui consumi, impatto ambientale dell’operatività standard, consulenza sulle misure attuabili per la riduzione dell’impatto ambientale, sviluppo di strategie di marketing e di immagine eco-friendly e consulenza in termini di compliance.

Efficienza Sostenibile

Quello che fa di HELMONT CO2 una società all’avanguardia nel settore dell’efficienza energetica è certamente la sua capacità di sperimentazione per produrre conoscenze energetico-ambientali in grado di leggere la complessità dei nostri sistemi industriali e terziari. L’obiettivo è quello di migliorare l’efficienza energetica delle attività industriali e commerciali in quanto l’energia è un bene prezioso e irrinunciabile e, per questo, non deve essere sprecato. In questo contesto, Helmontco2 ha elaborato per le aziende un portfolio di offerte di servizi di consulenza energetica basato su moduli raggruppati in tre livelli di servizio BASIC, PRO e PLUS che hanno completezza e complessità di analisi crescenti. La scelta della modularità nell’offerta dei servizi di efficientamento energetico nasce proprio per poter dare la possibilità alle Aziende di confrontare le proprie necessità e i propri stati di avanzamento in ambito energetico, in modo da completare e/o rafforzare tali necessità laddove necessario secondo tempistiche differenti e pianificate.

Background Image

Emission Market
Controllare il futuro.

Il programma europeo sul cambiamento del clima fù introdotto nel 2000 dalla UE. Il trattato atto a contrastare i cambiamenti climatici è Il Protocollo di Kyoto, entrato in vigore dal 16 febbraio 2005 dopo essere stato ratificato da quei paesi industrializzati le cui emissioni di biossido di carbonio e/o gas equivalenti (CO2) rappresentano oltre il 55% delle quantità totali emesse. Il trattato prevede l’obbligo per i paesi industrializzati e quelli a economia in transizione a una riduzione, del 7%, delle emissioni di elementi inquinanti quali biossido di carbonio (CO2) e altri gas serra rispetto ai valori del 1990.

2003/87/CE (Direttiva ETS) che ha istituito un sistema comunitario di scambio di quote di emissione di gas denominato Emission Trading Scheme (ETS). L’adozione del D.L. n° 273 del 12/11/2004 ha consentito l’applicazione della Direttiva ETS in Italia dal 1/1/2005 e ha sancito le disposizioni di attuazione della decisone C(2004) 130 che istituisce le linee guida per il monitoraggio e la comunicazione delle emissioni di gas serra. I cambiamenti climatici, il global warming e lo scioglimento dei ghiacciai sono fenomeni reali, problematiche attuali che acquistano ogni giorno maggiore rilevanza. I Settori coinvolti sono:

grafico_1@2x
STRATEGIC CARBON MANAGEMENT
La gestione dell’UE ETS non genera solo vincoli, può tradursi anche in opportunità.

Le aziende che misurano le loro emissioni, che gestiscono il loro piano produttivo con lungimiranza, che anticipano i loro consumi, potranno avvalersi di grandi vantaggi sia finanziari che strategici. HelmontCO2 difatti, aiuta i propri clienti nella definizione della strategia più efficace per operare sui mercati. Questo servizio tiene in considerazione precise variabili, come la tipologia di impianto dell’azienda, il suo fabbisogno finanziario, il suo allocato annuo, la posizione netta in compliance (emission to cap); Tutto questo per minimizzare i costi e gestire il proprio stock di CO2 in modo strategico.

grafico_2@2x
ECOCOMPLIANCE

HelmontCO2 assiste le imprese di ogni dimensione per a rispettare i loro obblighi di compliance e migliorare cosi il rendimento ambientale e finanziario. Oggi troppe PMI ignorano gli obblighi ambientali che gravano su di esse ed al contempo non conoscono i redditizi vantaggi di una buona ed efficiente politica aziendale green. HelmontCO2 si prefigge di raggiungere questi traguardi tramite una continua attività di monitoring e di supporto costante sia dal punto di vista legale/normativo che tecnico. Ogni singola azienda rappresenta unica ed inimitabile: ogni nostro sforzo, pertanto, è garantito a soddisfare le esigenze dei nostri clienti.

Background Image

Energy Efficiency
Trasformare l’energia in opportunità.

OPERATORE DI RIFERIMENTO PER LE TEMATICHE ENERGETICHE ED AMBIENTALI

  • efficienza energetica (EE)
  • energie rinnovabili (FER)
  • generazione distribuita (GD)

ATTIVITÀ PRINCIPALI

  • Audit energetici
  • Progettazione, realizzazione e manutenzione interventi
  • Monitoraggio energetico e ambientale
  • Sistema Gestione Energia -ISO50001
  • Gestione titoli energetici: Titoli di Efficienza Energetica (TEE), Certificati Verdi (CV), Quote Emissione di CO2
  • Reperimento risorse finanziarie
  • Formazione
ISO 50001
Certificazioni operative.

Il recepimento della direttiva 27/2012 con il Decreto Legislativo n.102 del 4 Luglio 2014 ha di fatto orientato le aziende verso il concetto dell’efficienza energetica; proponendone una serie di misure per la promozione e il miglioramento. Le grandi imprese (società con più di 250 dipendenti, fatturato superiore ai 50 Mn di Euro e con un totale di bilancio annuo superiore ai 43 Mn di Euro) e le imprese energivore sono tenute entro il 5 Dicembre 2015 e successivamente ogni 4 anni ad eseguire una diagnosi energetica su tutti i siti produttivi nazionali. HelmontCO2 assiste le imprese nel conformarsi agli obblighi di compliance e nell’adottare le migliori soluzioni strategico ambientali.

ENERGY EFFICIENCY WATCHOUT

Il Webgis Energy Monitor è una piattaforma informatica sviluppata per supportare le Aziende e gli Enti pubblici, nella gestione e nel monitoraggio dei consumi energetici e delle relative emissioni di CO2. Lo strumento, in fase di continuo sviluppo, parte dall’analisi dei consumi energetici delle singole utenze proprietarie per arrivare alla determinazione dei consumi energetici specifici ed annuali e i ratei di emissione dei gas serra. Una apposita sezione consente, inoltre, di poter valutare le prestazioni energetiche delle diverse componenti dell’involucro e degli impianti per ciascun edificio e i possibili interventi di retrofitting in funzione dei parametri economici di rientro degli investimenti.

HELMONT REGOLATORY WATCH

L’evoluzione costante della materia, riflette la necessità di una presente ed attenta attività di monitoring legislativo, di anticipare la normativa settoriale, conoscere le tendenze e adeguarsi prima dei concorrenti con un canale dedicato ed un informativa costante ed aggiornata. La green perception aziendale diviene elemento di distinzione rispetto al mercato, il tassello fondamentale del prodotto finale e non più un semplice contorno. Con il servizio “Regolatory Watch”, Helmontco2 agisce come un vero e proprio tachimetro, per orientarsi nel complesso mondo giuridico di obblighi ambientali ed energetici imposti e per proporre sul mercato un prodotto percepito in maniera differente. L’importanza di dotarsi di uno strumento di compliance che agisca in maniera attiva supportando l’azienda nelle decisioni energetico ambientali, nel prevenire sanzioni e nel differenziarsi per capacità anticipatoria e per conseguente riflesso green oriented.

1 | Rilevamento dati

Rilevamento di tutti i dati e gli effettivi consumi ad integrazione della fase di audit per una rappresentazione dello stato reale.

2 | Analisi
  • Audit energetico-ambientale
  • Studio fattibilità
  • Sistema Gestione Energia
  • Certificazione energetica iniziale
3 | Progettazione
  • Definizione progetto
  • Individuazione fornitori
  • Piano Economico-Finanziario
  • Analisi impatti ambientali, economici, finanziari, patrimoniali
  • Coordinamento
4 | Realizzazione
  • Individuazione e reperimento finanza
  • Direzione lavori
  • Interventi efficenza energetica, generazione distribuita, fonti rinnovabili, cogenerazione, trigenerazione, teleriscaldamento
  • Verifica della rispondenza tra il progetto e la sua realizzazione
5 | Collaudo
  • Collaudo, startup
  • Certificazione energetica finale e certificazione ambientale
  • Impronta ecologica e bilancio ambientale
  • Gestione post-consegna e manutenzione
  • Dismissione impianti a fine vita
6 | Analisi
  • Monitoraggio performance raggiunte e consumi effettivi a seguito degli interventi realizzati
Background Image

Trading
Investire nel futuro.

HelmontCO2 è una delle maggiori trading house presente nei mercati ambientali. Con il nostro trading desk riusciamo ad offrire in ogni momento diverse soluzioni, nel modo più rapido, con le migliori condizioni di prezzo e settlement su ogni tipo di contratto e operazione strutturata.

Contracts
Prodotti per il trading.

VANTAGGI

OBIETTIVI

SPOT TRADING

arrows_up_downOrdine singolo per l’acquisto o per la vendita di EUA, EUAA, CER, ERU o VER

- Semplice da eseguire

– Consegna immediata

Ridurre al minimo tempo e sforzo necessari per la compliance

PREZZO MEDIO

arrows_crossOrdine per più acquisti o vendite di certificati in un periodo predeterminato

- Ridotta esposizione alla volatilità dei mercati

– Flussi di cassa distribuiti su tutto il periodo

TARGET PRICE

targetComprare o vendere certificati ad un prezzo prestabilito

Opportunità di raggiungere il target price senza investire risorse

Raggiungere un obiettivo di prezzo in un determinato periodo

FUTURES

graphOrdine standard per l’acquisto e la vendita a una data futura e a un prezzo redeterminato

- Eliminazione del rischio di prezzo

– Quotato sul mercato

– Assicurato tramite una Cleaning House

Coprirsi dalle variazioni dei prezzi e migliorare la pianificazione di bilancio

OPTIONS

check_iconDiritto a comprare o vendere certificati ad un prezzo predeterminato

- Eliminazione del rischio di mercato

– Potenziale illimitato

– Negoziabili sul mercato

Coprirsi dalle variazioni dei prezzi, sfruttando le opportunità nel mercato

Il mercato della CO2 si caratterizza come un mercato nuovo e in forte sviluppo. Fin dalla sua nascita nel 2005 ha registrato forti movimenti che non si sono arrestati nemmeno nel periodo della crisi finanziaria. La necessità di ridurre le emissioni di CO2 nell’atmosfera ha indotto il regolatore a prevedere una normativa sempre più stringente per gli operatori coinvolti.

La variabile “News”, ovvero tutte le notizie di cambiamenti o modifiche al sistema, risulta essere il principale fattore che pesa sulla formazione del prezzo dei permessi, portando l’andamento a slegarsi da quello dei più naturali driver di mercato, quali quelli energetici e macroeconomici.

HelmontCO2 consiglia ai propri clienti la migliore strategia per operare, in modo da tramutare un mercato instabile e slegato in chiare indicazioni.

Background Image

News
Una società sempre attiva.